Sport

Postlberger, a Olbia la prima 'rosa' di un austriaco al Giro d'Italia

L'austriaco Lukas Pöstlberger (Bora - Hansgrohe) ha vinto la tappa inaugurale del 100º Giro d'Italia, Alghero-Olbia di 206 km, anticipando il gruppo dei velocisti nel finale. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Caleb Ewan (Orica - Scott) e André Greipel (Lotto Soudal).



OLBIA - Pöstlberger è già entrato nella storia. È il primo austriaco a indossare la maglia rosa nella storia del Giro d'Italia. Oltre alla vittoria di tappa infatti Pöstlberger indossa anche la prima maglia rosa di leader della classifica generale.

L'austriaco ha sorpreso tutti anticipando la volata di gruppo con un attacco solitario dopo il triangolo rosso dell'ultimo chilometro. Ha resistito al ritorno degli inseguitori lanciati per la volata, con Caleb Ewan che ha dovuto accontentarsi del secondo posto su André Greipel, terzo.  "Che sorpresa - ha detto all'arrivo - sapevo di essere in forma. Volevo provare a tirare la volata a Sam Bennett ma ha perso la mia ruota ed ho visto un buco, mi ci sono buttato. Ho dato tutto ed ha funzionato. Questa è la mia prima vittoria da pro. Credo ci metterò un bel po' a realizzare il tutto".

RISULTATO FINALE
1 - Lukas Pöstlberger (Bora - Hansgrohe) - 206 km in 5h15’35”, media 39,415 km/h
2 - Caleb Ewan (Orica - Scott) s.t.
3 - André Greipel (Lotto Soudal) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 - Lukas Pöstlberger (Bora - Hansgrohe)
2 - Caleb Ewan (Orica - Scott) a 4"
3 - André Greipel (Lotto Soudal) a 6"

Foto LaPresse - D'Alberto / Ferrari

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it