Sport

Surf e skate, poker di eventi all'Isola Rossa. "Pista" sportiva nella spiaggia de La Marinedda

Nell'arenile gallurese quattro manifestazioni sportive in onore del ventennale di attività. Sport, musica e divertimento per tutte le età. L'evento più atteso a Ferragosto 2017.



TRINITÀ D'AGULTU (OT) - Quattro appuntamenti già in calendario, per un'estate all'insegna dello sport. Riparte tra poche settimane la ricca stagione di eventi organizzati dall'associazione Marinedda Bay nell'arenile gallurese, famoso per le sue onde belle e potenti, particolarmente amate dai surfisti. Intanto nella baia incorniciata dalle tipiche rocce di Isola Rossa, sono già iniziati i corsi di surf e skate per grandi e bambini. Sport, musica, divertimento: la stagione nella spiaggia della Marinedda è ai nastri di partenza, e questa volta c'è un motivo in più per festeggiare. Nel 2017 cadono infatti i vent'anni di attività della società Nesos: si deve infatti ai suoi soci l'idea di far diventare la spiaggia un polo d'attrazione per gli appassionati dei cosiddetti 'boardsport', gli sport dove viene utilizzata una tavola. Come ogni anno, nella baia del Comune di Trinità d'Agultu si svolgono quattro eventi pronti a richiamare migliaia di appassionati.

Si parte con una gara di surf molto amata, quella del Nesos king of grommets, dedicata agli atleti under 18. Il waiting period del contest, patrocinato della Fisw, la Federazione italiana sci nautico e wakeboard, ha un periodo d'attesa di un mese che parte il 15 luglio e termina il 15 agosto. Sabato 22 luglio al via invece lo Skate Rock Ink, la kermesse che unisce la passione per lo skateboard e per i tatuaggi. Accanto alla rampa Skate Rock – una delle più grandi in Italia e l'unica davanti al mare – ci sono gli stand con i tatuatori e ospiti da tutta la Sardegna con party serale. Il 14 agosto spazio invece allo Skate Rock Pool Party, la festa per salutare il Ferragosto, con un evento speciale dedicato agli skater svolto sulla struttura sempre sulla struttura in legno.

L'evento più atteso a fine agosto: la gara di surf Marinedda Bay Open ha un waiting period di un mese (15 agosto - 15 settembre) e grazie al ricco montepremi richiama i migliori atleti italiani ed europei. Anche questa gara ha il patrocinio della Fisw e c'è da scommettere sullo spettacolo, da sempre ai massimi livelli. La gara, nata nel 2004 con il nome Frozen Open, negli anni ha infatti ospitato atleti del calibro di Leonardo Fioravanti, Francisco Porcella ed Eric Rebiere. L'associazione Marinedda Bay ha comunque già iniziato l'attività in spiaggia, attivando i corsi di surf, organizzati sotto l'egida della Fisw, alla quale si è affiliata. Il Coni, in vista dell'inserimento del surf alle Olimpiadi di Tokyo 2020, ha infatti recentemente affidato alla Federazione italiana sci nautico e wakeboard l'organizzazione della disciplina del surfing. "Siamo molto contenti di iniziare questa nuova stagione, per noi significa tanto – commentano dall'associazione Marinedda Bay – festeggiamo vent'anni di attività in spiaggia: in questi due decenni abbiamo contribuito allo sviluppo di questa fantastica località con lo sport. Questa zona è ideale infatti per la pratica del surf e dello skate". Gli eventi dell'associazione Marinedda Bay sono supportati da Monster Energy, Nesos surf shop e Marineddabay, con il patrocinio del Comune di Trinità d'Agultu.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it