Sport

Tour de France, Fabio Aru Ŕ maglia gialla

Fabio Aru Ŕ la nuova maglia gialla del Tour de France. Il ciclista sardo arriva terzo al traguardo di Peyragudes e sfila la maglia a Chris Froome. Le prime parole: "Nella vita bisogna provarci, sempre".



Ai Pirenei, in salita, Fabio Aru si prende la maglia gialla del Tour de France. Lo scalatore sardo ha aspettato l'ultimo chilometro prima dell'arrivo di Peyragudes  per insidare il britannico Chris Froome. E ce l'ha fatta. A trecento metri dall'arrivo Aru, dopo aver corso tutta la dodicesima tappa appiccicato come un francobollo a Froome, ha sferrato l'attacco decisivo facendo rimanere l'avversario piantato sui pedali. Il sardo è poi stato superato da Romain Bardet e Rigoberto Uran andando a piazzarsi terzo ma con la maglia gialla in pugno e un vantaggio di sei secondi in classifica generale su Froome.

Le prime parole. "Nella vita bisogna provarci - ha detto Aru ai microfoni di Raisport -, io ho provato ad attaccare a 350 metri dall'arrivo, quando ho pensato ad andare a tutta. Vestire la maglia gialla è indescrivibile, penso sia una delle cose più belle per un ciclista. Mi mancava. Il Tour è ancora lungo ma questo risultato ripaga gli sforzi della squadra fatti in questi giorni".

La gara. Prima dell'ultimo chilometro sono state davvero poche le emozioni di questa dodicesima tappa partita da Pau, caratterizzata da uno strapotere del Team Sky una vera corazzata che come unico obbiettivo aveva quello di scortare Froome fino al traguardo. Guardaspalle di Aru invece l'acciaccato Jacob Fuglsang che stoicamente ha corso con una frattura al polso. Il danese ha fatto il possibile fino al decimo chilometro quando si è sfilato dal gruppo maglia gialla.  Col ritmo del Team Sky elevatissimo in pochi si aspettavano un attacco, poi la svolta con il corridore di Villacidro che in poche centinaia di metri ha staccato Froome di venti secondi, abbuoni compresi.

Le classifiche. 

GENERALE

DI TAPPA

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it