Sport

Cagliari ko con il Sassuolo, Rastelli amaro: "Più giusto il pari"

"Il pareggio sarebbe stato più giusto se non altro per quanto fatto nella ripresa”. E' il commento dell'allenatore del Cagliari Massimo Rastelli dopo la partita per in casa, alla Sardegna Arena, per uno a zero contro il Sassuolo.



“Non ho niente da rimproverare ai ragazzi - spiega l'allenatore -, anzi ho fatto i complimenti. Abbiamo affrontato un avversario fisico e di qualità, che l’anno scorso ha partecipato all’Europa League. Sapevo che non si doveva guardare alla classifica del Sassuolo. E’ stata una gara aperta, abbiamo sofferto quando c’è stato da soffrire, ma nella ripresa abbiamo avuto almeno cinque palle gol nitidissime. Purtroppo ci sono alcune serate nate sotto una cattiva stella, è mancato anche un pizzico di fortuna. Il pareggio sarebbe stato più giusto se non altro per quanto fatto nella ripresa”.

Le energie non erano al massimo. “Non potevano esserlo dopo tre giorni dalla gara di Ferrara. Penso che se avessimo avuto più tempo per recuperare si sarebbe vista un’altra partita. Non voglio trovare alibi ma in alcuni frangenti non abbiamo avuto la lucidità necessaria. La squadra ha lottato su ogni pallone con generosità, andando oltre i limiti, gli episodi non ci hanno premiato”.

Intanto domenica arriva il Chievo, prima occasione per rimediare all'ultima sconfitta. “Avremo un giorno in più per recuperare le energie spese. Vogliamo subito riscattarci”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it