Sport

Ciao ciao Astana, Fabio Aru vola negli Emirati Arabi

L’UAE Team Emirates nel futuro del corridore sardo. Il villacidrese ha raggiunto con la dirigenza emiratina un accordo triennale.



CAGLIARI - Addio Astana, benvenuta UAE Team Emirates. Fabio Aru, campione italiano di ciclismo, cambia squadra: saluta i kazaki dell'Astana e si getta tra le braccia di Carlo Saronni team manager della Uae Team Emirates squadra una tempo nota come Lampre e che ora fa capo all'emirato arabo.

“Diamo il benvenuto a un campione come Fabio Aru, le sue qualità si abbinano alla perfezione alle ambizioni della squadra – ha commentato il team manager Carlo Saronni – Oltre a sottolineare l’enorme potenziale di Aru, mi piace rimarcare come Fabio sia un corridore in grado di suscitare la passione dei tifosi e come sia amato per la sua generosità in bici: contribuirà con le sue prestazioni a veicolare un’ottima immagine del team e a raggiungere importanti traguardi agonistici”.

Fabio Aru: “Sono onorato per la volontà espressa dalla dirigenza e dagli sponsor dell’Uae Team Emirates di unire i nostri percorsi ciclistici, ringrazio per la fiducia accordatami e spero di ripagare presto le aspettative. Vorrei rivolgere un ringraziamento anche a tutti coloro che mi hanno accompagnato fino a ora nella mia carriera, sono stati tutti importanti per la mia crescita”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it