Sport

Domenica si corre, decima edizione per Cagliari Respira

Presentati i dettagli e le novità della 10^ CRAI CagliariRespira che si correrà domenica 3 dicembre.



Sarà quasi un'invasione, ovviamente pacifica, quella dei tantissimi appassionati di running che prenderanno d'assalto il cuore della città per la decima edizione della CRAI CagliariRespira, manifestazione di corsa su strada in programma domenica 3 dicembre.

Più di mille gli iscritti alla mezza maratona, ma i protagonisti della giornata di sport all'aria aperta saranno molti di più perché accanto alla gara agonistica di ventuno chilometri, sono in programma la KaralisStaffetta (divisa in due frazioni da otto e tredici chilometri), la SeiKilometri non competitiva e con il prologo della KidsRun dedicata ai più piccoli e in programma sabato 2 dicembre.

Il capoluogo sardo è, quindi, pronto ad accogliere atleti di alto livello e non, che si sfideranno a suon di “tempi” nell'ormai consueta mezza maratona della città di Cagliari.

L'evento organizzato dall'ASD Cagliari Marathon Club che con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, dell’Assessorato allo Sport, alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del Comune di Cagliari, l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari, l’Ordine dei Medici della Provincia di Cagliari, l’Ente Parco Molentargius-Saline e sotto l’egida e approvazione tecnica del Comitato Regionale Sardo FIDAL, avrà inizio domenica 3 dicembre 2017.

“La mezza maratona di Cagliari è ormai – ha commentato Yuri Marcialis, Assessore allo Sport – un appuntamento fisso per tutti i cagliaritani e non, che unisce lo sport agonistico al benessere, alla salute, alla prevenzione. Tutti fattori che sono importantissimi nella pratica sportiva e in particolare nella corsa, attività aperta anche ai non agonisti. Sappiamo che questa gara viene riconosciuta come la più importante della città, grazie ai numeri di partecipazione altissimi. Quest'anno prevede un percorso importante perché attraverserà zone periferiche, zone centralissime della città, il parco, quindi un tragitto che darà modo anche ai non cagliaritani di conoscere la nostra città secondo un punto di vista diverso”.

La manifestazione avrà come momento clou la mezza maratona che, con il suo percorso di 21,0975 km, coprirà tutta la città, partendo da viale Diaz, per poi passare nel centro storico della città, fino a raggiungere il Poetto e le Saline di Molentargius. La corsa si concluderà al traguardo posizionato all'interno dello stadio di Atletica “Riccardo Santoru”.

“Traguardo importante per noi organizzatori e per la città perché – ha aggiunto Paolo Serra Presidente dell'ASD Cagliari Marathon Club – questa manifestazione nel corso degli anni ha saputo unire lo sport alla salute. Correre vuol dire salute, quindi investire magari sulle scarpe da corsa è meglio che investire sui farmaci. Da non sottovalutare, poi, il fatto che i percorsi delle gare permetteranno a tutti i partecipanti di vedere luoghi bellissimi di Cagliari, magari posti mai visti”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it