Sport

Ciabatti pronto per la sfida della Coppa del Mondo di Vela

Il windsurfista cagliaritano Carlo Ciabatti è riuscito ad entrare tra i top venti al mondo.

Sono diciannove gli atleti ammessi al gran finale della Coppa del Mondo di vela a Marsiglia e tra questi il windsurfista cagliaritano Carlo Ciabatti, che è riuscito ad entrare tra i top venti al mondo, grazie alla brillante prestazione ottenuta nella Eurocup di Medemblik quindici giorni fa.

L'atleta del Windsurfing Club Cagliari si prepara ad una delle prove più difficili della stagione: "Sono pochi i partecipanti ma sono tutti fortissimi. Fare un bel risultato a Marsiglia sarà molto difficile, ma mi sono allenato molto assieme agli altri ragazzi della squadra azzurra. Sono arrivato in Francia da qualche giorno per abituarmi al campo di regata che, tra l'altro, sarà la sede delle Olimpiadi francesi del 2024".

Assolutamente vietato fare pronostici visto l'alto livello agonistico di tutti i partecipanti. Per Carlo è già stato un successo entrare nell'esclusivo "club dei top20" e quindi, ogni risultato sarà positivo per il suo percorso di crescita nella categoria assoluta della tavola a vela olimpica.

Le regate inizieranno il 5 Giugno e si concluderanno il 9, con la Medal Race, la regata con punteggio doppio tra i migliori dieci della classifica.

Intanto l'altra atleta di AjotoTokyo, Marta Maggetti, si trova a Terragona per un allenamento programmato con altre atlete spagnole, per prepararsi al meglio per i due appuntementi importanti: Campionati Mondiali e Campionati Europei, che si terranno entrambi nel mese di Agosto. Ai due appuntamenti saranno finalmente di nuovo in acqua tutti e due i windsurfisti cagliaritani Marta e Carlo.



Sono diciannove gli atleti ammessi al gran finale della Coppa del Mondo di vela a Marsiglia e tra questi il windsurfista cagliaritano Carlo Ciabatti, che è riuscito ad entrare tra i top venti al mondo, grazie alla brillante prestazione ottenuta nella Eurocup di Medemblik quindici giorni fa.


L'atleta del Windsurfing Club Cagliari si prepara ad una delle prove più difficili della stagione: "Sono pochi i partecipanti ma sono tutti fortissimi. Fare un bel risultato a Marsiglia sarà molto difficile, ma mi sono allenato molto assieme agli altri ragazzi della squadra azzurra. Sono arrivato in Francia da qualche giorno per abituarmi al campo di regata che, tra l'altro, sarà la sede delle Olimpiadi francesi del 2024".


Assolutamente vietato fare pronostici visto l'alto livello agonistico di tutti i partecipanti. Per Carlo è già stato un successo entrare nell'esclusivo "club dei top20" e quindi, ogni risultato sarà positivo per il suo percorso di crescita nella categoria assoluta della tavola a vela olimpica.


Le regate inizieranno il 5 Giugno e si concluderanno il 9, con la Medal Race, la regata con punteggio doppio tra i migliori dieci della classifica.
Intanto l'altra atleta di AjotoTokyo, Marta Maggetti, si trova a Terragona per un allenamento programmato con altre atlete spagnole, per prepararsi al meglio per i due appuntementi importanti: Campionati Mondiali e Campionati Europei, che si terranno entrambi nel mese di Agosto. Ai due appuntamenti saranno finalmente di nuovo in acqua tutti e due i windsurfisti cagliaritani Marta e Carlo.

Ultimo aggiornamento: