Sport

Trofeo Coni Kinder + Sport 2019, la Sardegna del canottaggio al sesto posto

La Sardegna si piazza al sesto posto nel canottaggio, rappresentato da Federico Pintus della Canottieri Sherdana, Giulia Gattu della Canottieri Olbia, Michele Cadau della Società Ichnusa e Ilaria Marras per il Circolo Sannio di Bosa accompagnati dal Tecnico della Sherdana Lorenzo Zucca.



Circa 4000 ragazze e ragazzi under 14 provenienti da tutta Italia, 13 discipline sportive rappresentate; sono questi i numeri di uno dei più importanti progetti multisport, ideati e sviluppati dal CONI per la fascia d'età 10-14 anni. Divertimento, sana competizione e amicizia sono gli ingredienti che hanno colorato la due giorni in terra di Calabria.

 Il tecnico Zucca non nasconde l'entusiasmo "Le prove sono iniziate con un percorso a cronometro sui 250 mt in doppio in mare, Le condizioni erano appena sufficienti, ma tutto si è svolto abbastanza regolarmente. È seguita, dopo circa 1h, la prova di corsa sui 500mt in spiaggia, a gruppi di 8 atleti. Dopo un'ulteriore ora la prova di 250 sul remoergometro. Siamo molto contenti del risultato ottenuto, abbiamo superato regioni molto blasonate quali Emilia Romagna, Toscana, solo per fare qualche esempio" Ma Zucca è soddisfatto sopratutto di quanto rappresenta il Trofeo Coni "Due giorni con migliaia di ragazzi che si divertono e competono tra loro in assoluta armonia sono quanto di più bello si possa aspettare dallo sport".

Ultimo aggiornamento: