economia
11-04-2016 15:57

Design: Oikos Colour Floating, idee, colori e innovazione sul tetto di Milano



Milano, 11 apr. (AdnKronos) - Idee libere che viaggiano nell?aria con un pensiero a colori. Colori e materia che fluttuano come il pensiero, che genera idee, che creano innovazione. Questa la parola d'ordine e il filo conduttore di 'Oikos Color Floating: the new experience', l'esperienza che Oikos porta al 25esimo piano della torre Velasca, nel cuore di Milano, per la settimana del design. Oikos, azienda italiana specializzata nella produzione di colore e materia per superfici, con 170 dipendenti e presenti in oltre 50 Paesi, anima il Fuorisalone e dà vita al centro e sui tetti di Milano a un luogo dove vivere un?esperienza immersiva circondati da colori, idee innovative, persone, in uno scambio continuo tra azienda, cultura, innovazione.

"Siamo presenti all'attico della torre Velasca -spiega Claudio Balestri, presidente e cofondatore di Oikos- per portare l'innovazione e mettere insieme le nostre esperienze e conoscenze. Il filo conduttore del nostro spazio è il colore, la materia, i colori che si muovono e fluttuano nell'aria, che sono come il pensiero che genera le idee, che poi generano l'innovazione. E poi abbiamo sempre un occhio all'innovazione e guardiamo con molta attenzione alla sostenibilità e al rispetto dell'ambiente e del nostro futuro".

A Oikos Color Floating si potrà ammirare la collezione colori pensata e voluta dall?architetto Giulio Cappellini, ambasciatore del design italiano nel mondo, che interpreta in chiave contemporanea l'arte del Tiepolo che nelle sue opere utilizzava i colori dai toni caldi e chiari per realizzare maestosi affreschi. "Volevo ottenere nel colore e nelle finiture una forte profondità che è quella che si vede negli affreschi del Tiepolo -sottolinea Cappellini- e con l'aiuto dei tecnici di Oikos sabbiamo veramente fatto un grandissimo lavoro per riuscire ad ottenere questa profondità".

Ultimo aggiornamento: 11-04-2016 15:57
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it