cronaca
21-04-2017 16:24

Cyberbullismo: Martusciello, coordinamento europeo e media education



Roma, 21 apr. (AdnKronos) - Affrontare il fenomeno del cyberbullismo nella sua complessità, attraverso un intervento di rango primario, armonizzato a livello europeo. Tutelare i diritti fondamentali della persona su Internet come sugli altri media, attraverso mirate azioni di education. Sono queste le proposte di Antonio Martusciello, Commissario dell?Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, intervenuto oggi a Torino al convegno ?Il mercato digitale e il futuro dei social media? organizzato dal Parlamento europeo.

Il cyberbullismo che, per pervasività, persistenza, anonimato e mancanza di empatia si distingue dal bullismo tradizionale, richiede soluzioni specifiche.

"A livello nazionale il disegno di legge relativo al contrasto del fenomeno del cyberbullismo, tornato alla Camera in quarta lettura, dopo la recente approvazione al Senato, manifesta un?apprezzabile sensibilità sul tema. Pur trattandosi di un testo perfettibile, il ddl ha recuperato l?originaria impostazione, volta a realizzare una tutela ad hoc per i minori. È necessario arginare la frammentazione regolamentare, al fine di combattere l?impunità delle condotte illecite", sottolinea Martusciello.

Ultimo aggiornamento: 21-04-2017 16:24
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it