economia
18-08-2017 17:00

Porsche: Svizzera vieta immatricolazione Cayenne Diesel (2)



(AdnKronos/Ats) - A fine luglio il ministro dei trasporti tedesco Alexander Dobrindt ha ordinato il richiamo di 22.000 Porsche Cayenne distribuite in Europa, di cui 7.500 in Germania, dopo aver rilevato che con ogni probabilità il motore tre litri installato ha un 'defeat device', un software in grado di manomettere e falsificare le emissioni.

Dobrindt ha spiegato che i veicoli inquisiti sono "ancora in produzione" e che per questo verrà proibita l'immatricolazione di quelli pronti ad andare sul mercato. La casa automobilistica ha dal canto suo dichiarato di assumersi "piena responsabilità" e promesso di collaborare con le autorità.

Ultimo aggiornamento: 18-08-2017 17:00
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it