economia
20-08-2017 15:11

'Scomparse' più di 700 banche dall'inizio della crisi



Roma, 20 ago. -(AdnKronos) - Dallo scoppio della crisi finanziaria globale a oggi, in Europa sono 'scomparse' più di 700 banche, con un totale - fra grandi gruppi e singole istituzioni, anche straniere, con base nell'Unione europea - sceso dalle 3.881 unità di fine 2007 alle 3.154 di fine marzo 2017. A certificarlo, la Banca Centrale Europea nel suo ultimo rapporto sul settore.

I dati mostrano un calo progressivo e inarrestabile dal picco di 3.928 istituzioni attive a fine 2008: solo nei primi tre mesi del 2017, il totale delle banche attive nell'Ue è sceso di 13 unità.

La ripartizione per dimensioni mostra come a fine marzo operassero nell'Unione 34 'grandi' gruppi, 602 banche di 'medie' dimensioni e 2.518 'piccoli' istituti. Sono questi ultimi i più colpiti dalla riduzione in atto nel settore: in soli 9 mesi hanno cessato l'attività autonoma più di 140 piccole banche (erano 2.661 a fine giugno 2016).

Nello stesso periodo gli asset delle banche che operano nell'Ue sono scesi di oltre 1.000 miliardi, da 34.988 miliardi a fine giugno 2016 a 33.982 a fine marzo 2017.

Ultimo aggiornamento: 20-08-2017 15:11
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it