economia
20-08-2017 15:18

Mo: Autorità monetaria palestinese, pil rallenta, verso +3,4%



Ramallah, 20 ago. (AdnKronos/Xin) - Rallenta la crescita economica nei Territori palestinesi. Dopo il +4,1% nel 2016, il pil quest'anno potrebbe crescere solo del 3,4%. A sostenerlo è l'Autorità monetaria palestinese in un rapporto pubblicato oggi, che si basa sul fatto che "l'attuale situazione politica e economica in Palestina e rimarrà invariata, in termini di restrizioni imposte da parte di Israele per quanto riguarda gli attraversamenti e l'accesso di persone e merci; la continua crescita della forza lavoro palestinese all'interno di Israele e il processo di ricostruzione della Striscia di Gaza".

Nella relazione si evidenzia che Gaza ha registrato l'anno scorso il tasso di crescita più alto degli ultimi cinque anni, raggiungendo il 7,7%, contro il 6,1% nel 2015 grazie agli investimenti. In Cisgiordania, tuttavia, il tasso di crescita nel 2016 ha raggiunto il 3% rispetto al 2,6% nel 2015.

Ultimo aggiornamento: 20-08-2017 15:18
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it