politica
14-09-2017 09:19

Giustizia: Salvini, cambiare legge Severino, fuori con condanna definitiva



Roma, 14 set. (AdnKronos) - "Cambio la legge Severino perchè è una legge sbagliata, non perchè serve a Berlusconi. In Italia sei colpevole quando vieni definito colpevole in terzo grado di giudizio, non si capisce perchè dopo un grado di giudizio tu debba essere escluso". Lo dice il segretario della Lega, Matteo Salvini, intervenendo alla trasmissione di Massimo Giannini 'Circo Massimo', in onda su Radio Capital.

"Ieri -sottolinea il leader del Carroccio- l'ex direttore generale di Expo, che era stato condannato in primo grado, è stato assolto in secondo grado perchè il fatto non sussiste: e io devo eliminare una persona perchè è condannata in primo grado e assolta in secondo grado e soprattutto con retroattività?". E' una questione che "riguarda chi ci ascolta non Berlusconi, se uno viene condannato in primo grado e assolto in secondo grado da chi si va a rivalere? Io ti elimino se sei condannato in via definitiva".

In ogni caso, conclude Salvini, "penso che Berlusconi si possa candidare, perchè in democrazia è giusto così".

Ultimo aggiornamento: 14-09-2017 09:19
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it