politica
14-09-2017 16:28

Cittadinanza: Manconi scrive a Gentiloni, mia fiducia ora meno scontata



Roma, 14 set. (AdnKronos) - Il senatore Luigi Manconi ha scritto una lettera aperta al premier Paolo Gentiloni dal quale, scrive, si aspetta "una risposta altrettanto aperta". Il tema è lo Ius Soli e il fatto che non si sia posta la fiducia sul provvedimento, "atto tutt'altro che raro (una volta ogni 26 giorni)" ma divenuto "pressoché fisiologico".

"Dunque, come mai -chiede Manconi al premier- non si è fatto ricorso a questa procedura a proposito del disegno di legge sullo ius soli? Un disegno di legge ripetutamente da te definito 'imprescindibile'; e, poi, 'irrinunciabile' (Matteo Renzi); e 'ineludibile' (Ettore Rosato). E, allora, come mai si è deciso di non ricorrervi in questo caso? Si dice: 'non ci sono i numeri'. Ma la politica insegna che, i numeri, li si conquista" e "mi sembra che qualcosa di assai simile vanno dicendo, in queste ore, personalità politiche diverse come Graziano Delrio, Emanuele Macaluso e Andrea Orlando".

"Per quanto mi riguarda, mi è impossibile assecondare ulteriormente questa strategia rovinosa. Naturalmente posso parlare solo per me e, pur senza sentirmi isolato, so di non poter vantare consensi oceanici. E, tuttavia, sento il dovere di dire, con rammarico, che d'ora in poi nel poco tempo che resta a questa legislatura, la mia fiducia al governo sarà meno scontata di quanto lo è stata in passato", conclude Manconi.

Ultimo aggiornamento: 14-09-2017 16:28
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it