cronaca
20-10-2017 17:59

Treviso: raid antagonisti contro stand Lega



Venezia, 20 ott. (AdnKronos) - ?Un atto infame, una provocazione che va assolutamente condannata senza esitazione di sorta: lo squadrismo violento, in questo caso rosso sì ma di vergogna, in verità ha un solo colore, quello della violenza indecente in una democrazia?, Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto censura senza mezzi termini ?il tentativo di intimidazione che a Treviso ha visto l?assalto da parte di violenti antidemocratici al tendone della festa della Lega Nord ? Liga Veneta a poche ore dall?appuntamento che avrebbe avuto come ospite il presidente della Giunta Regionale, Luca Zaia. Dalle prime notizie he mi sono giunte non ci sono stati feriti, ma la situazione è grave e gravissima è la provocazione".

"Mi sembra chiaro che si vuole ferire l?opinione pubblica, dando un chiaro segnale che respingiamo al mittente. L?obiettivo è impedire la partecipazione popolare e il coinvolgimento dei cittadini nei processi decisionali: impedire una manifestazione politica, colpire una festa di un partito politico, sono segnali drammatici. Evidentemente c?è chi ha una paura altissima della partecipazione popolare e usa ogni mezzo per intimidire e ammonire. Non ci lasceremo spaventare?, assicura.

Ultimo aggiornamento: 20-10-2017 17:59
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it