politica
21-10-2017 17:22

L.elettorale: Brunetta, fiducia Gentiloni su norme che hanno ampio consenso



Roma, 21 ott. (AdnKronos) - ?Il povero Matteo Renzi dà fiato alle trombe per dire l?ennesima sciocchezza, si vede che non ha studiato. La fiducia che mise da presidente del Consiglio per blindare l?Italicum era un atto di violenza contro il Parlamento e contro la democrazia: la legge veniva votata dalla sola maggioranza ed era perversamente ed eversivamente legata alla riforma della Costituzione. La fiducia messa sul Rosatellum da Gentiloni è, invece, una cosa leggermente diversa: stavolta la legge elettorale, non la fiducia, è stata votata con largo consenso e con la partecipazione attiva di due gruppi di opposizione". Lo puntualizza Renato Brunetta, capogruppo di Fi alla Camera.

"Matteo Renzi -aggiunge- dovrebbe riflettere e imparare dai suoi numerosissimi errori. Spudorato e faccia di bronzo. Buono a nulla ma capace di tutto. Continui pure a farsi del male?.

Ultimo aggiornamento: 21-10-2017 17:22
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it