politica
18-11-2017 16:35

Centrosinistra: Idv si spacca, alcuni vanno con Mdp



Roma, 18 nov. (AdnKronos) - "Quando in un partito vengono meno l?impianto valoriale ed i principi fondativi, non ha più senso rimanerci?. E? quanto si legge nel documento firmato dal Responsabile Nazionale organizzazione dell?Idv, Luciano Pisanello e da diversi altri dirigenti regionali, provinciali, amministratori locali, personalità e segretari di circolo che hanno deciso di aderire a Mdp e domani parteciperanno all'assemblea a Roma dei dempro.

Per i firmatari del documento, si legge in una nota, "sono ormai troppi gli elementi di rottura con il Pd e con il governo a guida Renzi. Nel documento vengono definite 'fallimentari' le azioni dell?esecutivo a guida Renzi: il Jobs Act, la legge Delrio, la Buona Scuola, il referendum sulle trivelle, lo Sblocca Italia, la rottura con i sindacati e per ultima l?approvazione della legge elettorale a colpi di fiducia; d?altra parte una gestione 'superficiale' ed 'assente' di un partito che non discute più al suo interno in cui predomina l?idea della 'corsa solitaria'. Per tutti questi motivi abbiamo deciso di lasciare Idv e aderire ad Mdp partecipando all'assemblea di domani per un percorso unitario della sinistra".

Di seguito i firmatari del documento, rappresentanti di 9 regioni (segretari regionali, provinciali, amministratori locali): Puglia, Calabria, Sardegna, Sicilia, Marche, Campania, Lombardia, Lazio e Trentino. Tra gli altri il responsabile organizzazione nazionale di Idv Luciano Pisanello, Matteo Marolla, Rossella Macchiarola, Luciano Cinieri, Pierluigi Valentino, Giacinto Epifani, Michele Dechirico, Ernesto D'eri, Mario Caligiuri, Giancarlo Scarpelli, Michele Azzara, Giampaolo Manunta, Filippo Occhipinti, Ennio Coltrinari, Ninel Donini, il Generale Crescenzo Stellato, Donato Policastro, Silvana Fiore, Marco Comandini, Salvatore Smeraglia.

Ultimo aggiornamento: 18-11-2017 16:35
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it