esteri
22-11-2017 09:59

Nordcorea, spari contro disertore. Usa: "Violato armistizio"



Seul, 22 nov. (AdnKronos) - L'esercito nordcoreano ha violato due volte l'armistizio la settimana scorsa, nel tentativo di fermare il militare che ha fatto defezione ed ha attraversato la zona demilitarizzata per passare in Corea del sud. La denuncia arriva dal Comando delle Nazioni Unite.

I militari di Pyongyang hanno sparato attraverso la linea di demarcazione militare coreana ed un soldato ha temporaneamente attraversato la linea in violazione dell'accordo, ha ancora reso noto la stessa fonte. Il comando ha diramato le immagini drammatiche della fuga il 13 novembre scorso del militare disertore: mostrano l'uomo che corre verso la linea di demarcazione dopo aver abbandonato l'auto a bordo della quale aveva tentato la fuga. I militari nordcoreani hanno esploso decine di colpi in direzione dell'uomo, colpendolo cinque volte.

Nelle immagini si vede il militare ferito steso a terra accanto ad un muro di contenimento sul lato sud dell'area di sicurezza congiunta. Successivamente l'uomo è stato soccorso e trasportato in elicottero in un ospedale a sud di Seul, dove è tuttora ricoverato. Il personale del Comando Onu nell'area di sicurezza congiunta ha notificato oggi all'esercito nordcoreano le violazioni ed ha chiesto un incontro.

Ultimo aggiornamento: 22-11-2017 09:59
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it