economia
11-12-2017 14:07

Ict: FacilityLive snobba gli Usa, anti Google punta su 'Small Valley' Pavia (2)



(AdnKronos) - L'idea è una 'Small Valley': una rete di città di medie dimensioni costruite intorno a un'università storica (come Pavia, Locarno, Cambridge) caratterizzate da comunicazioni rapide e aziende interconnesse nel tessuto locale. Un modello capace di lavorare come sistema. La scelta di restare a Pavia, non è solo per "senso di restituzione verso la propria comunità", ma anche per essersi accorti che in Europa "stava succedendo qualcosa che avrebbe potuto creare condizioni diverse per la crescita e lo sviluppo di una industria high-tech", evidenzia il ceo di FacilityLive, Lotito.

Il modello Silicon Valley domina nelle piattaforme software, quello del Far East primeggia nell'hardware, l'Europa "può competere con questi due giganti, senza più subire l'innovazione che arriva da loro, facendo leva su quello che abbiamo come valore e cultura e costruendo tecnologie europee. Il mondo digitale ti dà un acceleratore formidabile, puoi costruire ricchezza senza dover costruire grandi infrastrutture e questo riduce il tempo necessario a sviluppare grandi ecosistemi".

L'occasione "è formidabile: abbiamo il talento, bisogna riuscire a trattenere i migliori, occorre capire che Industria 4.0 e trasformazione digitale sono opportunità, dobbiamo riuscire a darci regole che ci permettano di competere", da qui l'invito al governo di "un nuovo contratto di lavoro digitale, il primo in Europa". Pavia "sta cercando di darsi forme di ecosistema digitale innovativo che possa fare da modello in Europa, se serve un terreno di sperimentazione qui c'è", conclude il ceo di FacilityLive.

Ultimo aggiornamento: 11-12-2017 14:07
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it