cronaca
11-12-2017 13:35

Sicilia: Fava annuncia quattro ddl, 'contro povertÓ e per diritto studio e trasparenza'



Palermo, 11 dic. (AdnKronos) - Mancano ancora quattro giorni all'insediamento della nuova Assemblea regionale siciliana ma il neo deputato regionale Claudio Fava, eletto con la Lista 'Cento passi', ha giÓ annunciato quali saranno i primi quattro disegni di legge che saranno presentati a inizio legislatura. I ddl sono stati annunciati nel corso di una conferenza stampa a Palazzo dei Normanni. Il primo riguarda misure per il contrasto alla povertÓ assoluta, il secondo norme per il diritto allo studio, un terzo ddl riguarda la trasparenza che prevede l'obbligo per ogni deputato di dichiarare l'eventuale partecipazione a logge massoniche. E, infine, il quarto prevede l'istituzione di una Commissione parlamentare d'inchiesta antimafia.

"La povertÓ in Italia, e in particolare nel Mezzogiorno, Ŕ aumentata considerevolmente durante la prima decade del nuovo secolo. In particolare in Sicilia la situazione della povertÓ risulta preoccupante non soltanto rispetto al Paese, ma anche rispetto al resto del Meridione - recita il ddl - Secondo gli ultimi dati Istat, se in Italia nel 2015 un residente su cinque (19,9%) Ŕ a rischio di povertÓ, in Sicilia pi¨ della metÓ della popolazione (55,4%) vive in famiglie a rischio di povertÓ o di esclusione. La povertÓ colpisce soprattutto le fasce pi¨ deboli, giovani fino a 35 anni e anziani oltre i 65 anni di etÓ, ed Ŕ solo in parte compensata dalla presenza di meccanismi di "welfare familiare". Oltre che tra i disoccupati e le persone in cerca di lavoro, il disagio economico e sociale cresce anche fra le persone che hanno giÓ un lavoro, con il deterioramento relativo e la precarizzazione delle loro condizioni reddituali".

Ultimo aggiornamento: 11-12-2017 13:35
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it