cultura
13-12-2017 13:58

Milano: ragazzi degli oratori di Milano alla scoperta di Caravaggio



Milano, 13 dic. (AdnKronos) - Con Fondazione Bracco e Fondazione Diocesana Oratori Milanesi centinaia di ragazzi delle periferie milanesi andranno in visita guidata alla grande mostra di Palazzo Reale che celebra Caravaggio e svela attraverso radiografie la genesi dei suoi quadri. 'Dentro Caravaggio', è attualmente la mostra più visitata in Italia ed è sostenuta dal Gruppo Bracco, leader nell?imaging diagnostico, che in occasione del suo novantesimo anniversario ha scelto di essere partner di questo grande evento che unisce arte e scienza.

Per dare un?opportunità a molti bambini e ragazzi delle periferie milanesi, Fondazione Bracco ha sviluppato un progetto di collaborazione con la Fondazione Diocesana Oratori Milanesi che coinvolgerà otto centri: Comunità Buon Pastore di Milano, San Marziano di Sesto Ulteriano, San Pietro di Seveso, San Filippo Neri di Milano, Comunità Pastorale Cinisello di Cinisello Balsamo, San Carlo di Milano, San Galdino di Milano e San Giovanni Battista in Trenno di Milano. Dal 10 dicembre a fine gennaio i gruppi, composti da ragazzi tra gli 8 e i 20 anni, avranno la possibilità di conoscere Caravaggio.

Le visite sono iniziate domenica 10 dicembre con la Comunità Buon Pastore, che ha portato ventitré alunni di quarta e quinta elementare. I bambini, accolti dalle guide, sono rimasti affascinati dai quadri ma anche dalla parte multimediale della mostra, con i video delle immagini diagnostiche che hanno attirato la loro attenzione. "Nell?ambito del suo impegno sociale e di contrasto alla povertà educativa - afferma Diana Bracco, presidente di Fondazione Bracco - abbiamo deciso di offrire la possibilità a centinaia di ragazzi di visitare la mostra ed essere guidati alla scoperta del misterioso mondo di Caravaggio. Un?esperienza culturale per un pubblico che a volte rischia di essere escluso da queste opportunità".

Ultimo aggiornamento: 13-12-2017 13:58
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it