economia
13-12-2017 13:19

Immobili: Lombardia primo mercato in Italia, transazioni +12,8% nel 2017



Milano, 13 dic. (AdnKronos) - Con 123mila compravendite attese entro la fine dell'anno rispetto alle 109mila del 2016, la Lombardia rappresenta il principale mercato immobiliare italiano, con una quota di mercato pari al 22,2% del totale italiano stimato per il 2017. La crescita percentuale delle transazioni rispetto al 2016 è +12,8%, mentre il tasso medio italiano è +7,7%. I dati appartengono al Rapporto 2017 sul mercato immobiliare della Lombardia, presentato oggi da Scenari Immobiliari in collaborazione con Casa.it.

I'Italia passa da 520mila a 560mila per la fine dell?anno. Per il 2018 è attesa una prosecuzione del trend di crescita del mercato immobiliare lombardo, che dovrebbe far registrare oltre 143mila compravendite residenziali, pari al 16,7 per cento in più rispetto al 2017, contro il 12,5 per cento in Italia, mentre nel 2020 si prevede di raggiungere le 192mila compravendite.

Relativamente ai prezzi medi, in Lombardia le quotazioni dovrebbero aumentare dell?1,3 per cento nel 2018 (0,3 per cento in Italia) con un rialzo costante che proseguirà fino 2020 superando il picco del 2007 del due per cento. In Italia, il trend porterà a una crescita dei valori del 2,9 per cento senza, tuttavia, tornare agli standard pre-crisi.

Ultimo aggiornamento: 13-12-2017 13:19
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it