cronaca
15-12-2017 20:43

Migranti: distrutto centro di Caltanissetta, fermati 5 tunisini



Palermo, 15 dic. (AdnKronos) - Cinque fermi sono stati eseguiti dalla Squadra Mobile di Caltanissetta nei confronti di altrettanti tunisini trattenuti nel centro di Pian del Lago. Sono accusati di devastazione e saccheggio e ritenuti responsabili della distruzione, avvenuta sabato scorso, parte della struttura del centro di permanenza per rimpatri di Pian del Lago, mettendo anche a rischio l'incolumitÓ dei presenti. Il provvedimento riguarda Karim Mimouna, 40 anni; Naim Hussein Haj, 32 anni; Abdulmonam Trabelsi, 20 anni; Achref Goubantini, 24 anni; e Bilel Fathallah, 29 anni. Intorno alle 22 dello scorso sabato nel centro Ŕ divampato un vasto incendio. Le fiamme sono state appiccate a materassi, materiali cartacei e indumenti di vario genere ammassati all?interno delle camere.

Il tempestivo intervento dei poliziotti di vigilanza, che hanno dato l?allarme, ha permesso ai vigili del fuoco e agli operai della cooperativa di domare il rogo che si era giÓ propagato nei tre padiglioni. Solo l'intervento dei soccorritori ha consentito di mettere in salvo un ospite della struttura che non riusciva a uscire da un padiglione. Immediate sono scattate le indagini, che hanno permesso, grazie anche alla visione delle immagini delle telecamere di sorveglianza, di identificare gli autori della devastazione che avevano agito in piena notte e con il volto coperto.

Ultimo aggiornamento: 15-12-2017 20:43
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it