cronaca
19-01-2018 12:02

Migranti: maxi sbarco a Palermo, fermati tre scafisti



Palermo, 19 gen. (AdnKronos) - Tre stranieri, un libico, un siriano e un cittadino della Guinea Bissau, sono stati fermati a Palermo dalla Polizia di Stato e dalla Guardia di finanza con l'accusa di favoreggiamento dell?immigrazione clandestina. Sono ritenuti gli scafisti di un gommone con a bordo 93 migranti, in prevalenza pakistani, partiti dalla Libia e soccorsi dalla nave della Marina militare spagnola 'Santa Maria', che ieri ha condotto nel capoluogo siciliano complessivamente 210 persone, tra cui 20 minori e 2 donne in stato di gravidanza, soccorse nel Canale di Sicilia in quattro diverse operazioni.

Le indagini condotte dagli agenti della Squadra mobile e dai militari del nucleo di Polizia economico-finanziaria e della stazione navale della Guardia di finanza, attraverso i racconti di alcuni compagni di viaggio ha permesso di individuare i tre scafisti. I testimoni della lunga trasversata hanno raccontato agli investigatori le condizioni disumane in cui sono stati costretti a lavorare, senza alcun compenso, prima di poter intraprendere il viaggio a bordo di imbarcazioni fatiscenti. "I racconti degli stranieri - spiegano dalla Questura e dalla Guardia di finanza - hanno dato la misura delle difficoltà e della precarietà del loro viaggio, ma anche delle condizioni di approssimazione dei natanti e dei loro conducenti, spesso 'reinventati' timonieri senza alcuna preparazione in materia".

Ultimo aggiornamento: 19-01-2018 12:02
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it