cronaca
22-02-2018 17:25

Giustizia: Csm assolve giudice che scarcera 'per errore' presunto assassino (2)



(AdnKronos) - Sanzione di censura per il sostituto procuratore che ha allungato di 37 giorni il carcere a un uomo accusato di reati legati all'immigrazione clandestina. Un episodio intervenuto "in una carriera caratterizzata da lusinghieri e positivi giudizi". Vicenda chiusa con una censura anche per l'ex pm di Napoli che con il telefono del turno aveva chiamato 65 volte un'utenza a pagamento di cartomanzia.

Casi senza nomi o riferimenti geografici - impossibile risalire all'identitÓ di chi Ŕ sotto processo - a eccezione di Luca Minniti, giudice civile del tribunale di Firenze. Sanzionato con la censura per aver ritardato il deposito di 594 sentenze su un totale di 1.513 tra il 2007 e il 2012, Ŕ stata poi riconosciuta dalle Sezioni unite l'innocenza vista la sua "non comune laboriositÓ" e le scelte organizzative capaci di ridurre arretrato e durata dei processi; i ritardi sono imputabili ai "gravosissimi carichi di lavoro".

Le sanzioni "sono quelle previste dalla legge - spiega il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini - si va dall'ammonimento fino alla destituzione. Mi rendo conto che a volte possono apparire lievi, ma posso assicurare che l'incidenza che una condanna disciplinare ha sulla carriera del singolo magistrato, a prescindere dall'entitÓ della sanzione, Ŕ molto rilevante". Il controllo della sezione Disciplinare del Csm "Ŕ serio e rigoroso - evidenzia il presidente dell'Associazione nazionale magistrati, Eugenio Albamonte -. Con riferimento ai magistrati coinvolti in casi di corruzione, la magistratura sa distinguere le mele marce e ha la capacitÓ di isolare chi si muove in senso contrario al dovere, tuttavia c'Ŕ preoccupazione per le toghe coinvolte in procedimenti per reati gravi".

Ultimo aggiornamento: 22-02-2018 17:25
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it