economia
23-02-2018 16:37

Energia: oneri in bollette, possibile soluzione con intervento legislativo/Adnkronos (3)



(AdnKronos) - Ma intanto e nonostante i chiarimenti dell'Arera, le polemiche non si sgonfiano. "L?AutoritÓ per l?energia ci ripensi. ╚ inaccettabile la decisione di far pagare ai consumatori in regola gli oneri di sistema non riscossi dai clienti morosi. Si tratta di una scelta iniqua, che deresponsabilizza l?intera filiera energetica e danneggia le dinamiche concorrenziali del mercato", ha affermato oggi Confartigianato. Per il Codacons, invece, le bollette della luce sono "sempre pi¨ utilizzate come sportelli bancomat per prelevare soldi dai consumatori" e annuncia che nei prossimi giorni un ricorso al Tar della Lombardia contro la delibera dell'Arera. L'Unc dal canto suo ha chiesto al ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda un incontro urgente con Arera e con le associazioni di consumatori, per esaminare la questione.

Il presidente di Adiconsum, Carlo De Masi, invece, punta il dito sulle "fake news e le iniziative allarmistiche" che "non aiutano a risolvere la questione venutasi a creare a seguito degli oneri di sistema non riscossi dalle agenzie di vendita. ╚ necessario fare chiarezza per non alimentare illusioni nei consumatori. Non Ŕ, infatti, la Procura che pu˛ risolvere la questione nÚ il Tar, ma un intervento legislativo, come quello delle bollette a 28 giorni, scaturito dal confronto tra Associazioni Consumatori e AutoritÓ di regolazione per Energia reti e Ambiente, alla quale abbiamo chiesto da subito un incontro. ╚ con l?Arera che vanno chiariti innanzitutto entitÓ economica e numerica, attuale e futura, e definiti i correttivi da mettere in campo per evitare che a pagare siano sempre i consumatori finali e onesti".

L'Arera nei giorni scorsi ha spiegato ancora una volta che l'impasse generato dalle pronunce del giudice amministrativo potrebbe trovare opportuna e conclusiva risoluzione solo con uno specifico intervento legislativo, rispetto al quale l'AutoritÓ, ha concretamente fornito proposte e supporto ai soggetti competenti, senza alcun successo. Queste proposte legislative, basate sull'assimilazione degli oneri generali di sistema all'esazione oggi implementata per il cosiddetto 'canone Rai in bolletta', metterebbero in sicurezza il sistema, ripristinando coerenza tra la natura di imposta degli oneri e la relativa modalitÓ di riscossione, senza pi¨ bisogno del sistema di garanzie.

Ultimo aggiornamento: 23-02-2018 16:37
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it