politica
19-04-2018 20:06

Di Maio: "Contratto a due o niente"



Roma, 19 apr. (Adnkronos) - "Siamo disponibili anche a considerare non ostile un sostegno da Fi e Fdi" ma "il governo si forma su un contratto firmato da due persone, da me e Salvini". Cosý il capo politico M5S Luigi Di Maio al termine delle consultazioni con Elisabetta Alberti Casellati.

"Non ci si pu˛ chiedere di ricominciare da capo con tavoli" che giÓ durante la fase per le presidenze delle due Camere "non abbiamo condiviso. Non si pu˛ pensare che tre forze politiche, pi¨ la nostra, contrattino ministri e sottosegretari, immaginate a che era politica si torna..." dice Di Maio.

"Con tutta la buona volontÓ a collaborare - rimarca - nulla per me Ŕ perduto e nulla si chiude, ce la metteremo tutta, ma non possiamo andare oltre certi limiti. Se poi mi si chiede di sedermi a un tavolo con altre tre forze politiche, Di Maio, Salvini, Berlusconi e Meloni per concordare un programma di governo e personalitÓ che vengono dalle singole forze politiche, voi capirete che Ŕ molto complicato per noi digerire questo scenario".

"Siamo pronti al dialogo ma non oltre certi limiti giÓ tracciati - ribadisce - noi siamo il Movimento 5 Stelle, ci sono questioni che sono poste da noi da sempre. Negarlo sarebbe ipocrita o tradirebbe i nostri elettori".

FI: DA M5S PROVA DI IMMATURIT└ - A stretto giro arriva la nota di Forza Italia: ?Il supplemento di veto pronunciato dal Movimento 5 Stelle dimostra, al di lÓ di ogni ragionevole dubbio, il rifiuto di formare un governo. Si tratta dell?ennesima prova di immaturitÓ consumata a danno degli italiani. Il centrodestra unito e Forza Italia hanno invece dimostrato di essere pronti e compatti nella volontÓ di dare le risposte che il Paese necessita?.

PD - Interviene anche il Pd. "Stiamo assistendo a un balletto tutto tattico sulla pelle degli italiani. Di Maio ha sdoganato Forza Italia con una scelta che Ŕ quella di aprire una trattativa indiretta attraverso l'intermediazione di Salvini - dice Ettore Rosato - Noi restiamo in attesa di sapere le conclusioni della presidente Casellati sulle consultazioni fatte".

Ultimo aggiornamento: 19-04-2018 20:06
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it