politica
21-04-2018 16:09

Cultura: Rossi (Confindustria), molto da fare, sia priorità nuovo Governo



Palermo, 21 apr. (AdnKronos) - "Negli ultimi anni qualcosa è cambiato, penso al finanziamento dell'industria dell'audiovisivo, del cinema. Sono stati fatti dei passi in avanti soprattutto negli ultimi cinque anni, però molto ancora c'è da fare perché non c'è al mondo un Paese come il nostro. Abbiamo un patrimonio culturale importantissimo, dobbiamo iniziare a sfruttarlo e valorizzarlo di più". A dirlo all'Adnkronos è Alessio Rossi, presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria, a Palermo per partecipare al convegno 'Il bello dell'impresa. Quanto vale la cultura?'.

Per Rossi, allora, servono "non solo restauri, ma anche investimenti nel digitale per cercare di rendere fruibili a un maggior numero di persone in tutto il mondo le nostre bellezze. Questo ancora non è stato fatto. C'è molto da fare, è chiaro che siamo in un momento in cui le risorse sono limitate e non si può fare tutto quanto, ma investire sulla cultura è fondamentale e dovrà essere uno degli impegni principali del prossimo governo".

Ultimo aggiornamento: 21-04-2018 16:09
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it