economia
22-04-2018 16:54

Veneto: assessore Marcato, la madre di tutte le battaglie per le imprese è l'innovazione (4)



(AdnKronos) - (Adnkronos) - "La liberalizzazione, sulla base delle risultanze statistiche, non ha comportato quel generale aumento della produttività, dei fatturati e della competitività delle imprese commerciali - sottolinea Marcato - si è solo determinata una diversa modulazione della spesa delle famiglie, concentrata nei week-end in cui la grande distribuzione, a differenza delle altre tipologie di esercizi commerciali, è in grado di sostenere i maggiori costi derivanti dalle aperture domenicali continuative, ma con turni di lavoro assurdi per il personale dipendente".

La chiusura obbligatoria viene proposta per le seguenti giornate: il 1º gennaio, il 6 gennaio, il 25 aprile, la domenica di Pasqua, il lunedì dopo Pasqua, il 1º maggio, il 2 giugno, il 15 agosto, il 1º novembre, l'8 dicembre, il 25 dicembre e il 26 dicembre. La proposta prevede sanzioni pecuniarie (da 2 mila a 12 mila euro) in caso di inosservanza dell?obbligo e la chiusura dell?esercizio commerciale fino a 20 giorni in caso di recidiva.

"Sono ottimista - conclude Marcato - anche nell'incontro con i parlamentari del Veneto, tutti si sono detti d'accordo, e quindi dopo l'approvazione da parte del Consiglio Regionale, il testo verrà trasmesso al Parlamento nazionale per l'approvazione".

Ultimo aggiornamento: 22-04-2018 16:54
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it