economia
24-05-2018 12:33

Infortuni: Cgil, Cisl e Uil Veneto, basta morti sul lavoro, sabato manifestazione a Padova (2)



(AdnKronos) - Rispetto all?ultima rilevazione effettuata venerdì scorso è ulteriormente cresciuto il numero delle vittime sul lavoro in Veneto che, con 33 eventi mortali, si attesta di gran lunga coma la prima regione italiana per morti sul lavoro. E Treviso, con 10 morti, è la provincia più colpita d?Italia.

L?elenco lo fa l?Osservatorio Indipendente di Bologna che monitora le morti che avvengono solo all?interno dei posti di lavoro (non in itinere), indipendentemente dall?attività svolta o dall?assicurazione di riferimento (dunque non solo l?Inail). Le vittime: il 23 maggio Flavio Santoro è morto annegato in un canale mentre stava leggendo dei contatori; lunedì 21 moriva cadendo in una trituratrice l?agricoltore Ennio Molese di 56 anni. E ieri, E' ieri è morto dopo dieci giorni di sofferenza, Ezio Bagalini di 61 anni, un piccolo imprenditore che era caduto da un?impalcatura. Ha lottato dieci giorni tra la vita e la morte, ma purtroppo non ce l'ha fatta.

?Insomma niente di nuovo, la strage continua inesorabile ? scrive l?Osservatorio Indipendente di Bologna ? In Italia siamo già a 277 morti sui luoghi di lavoro e almeno altrettanti sono morti sulle strade?.

Ultimo aggiornamento: 24-05-2018 12:33
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it