politica
18-06-2018 18:48

Rom: Cuperlo a elettori M5S, non vi meritate Salvini



Roma, 18 giu. (AdnKronos) - "Cari amici del Movimento 5 Stelle, ve lo chiedo nella consapevolezza che per molti di voi e per moltissimi dei vostri elettori" le parole di Matteo Salvini sui migranti e oggi sui rom "sono uno sfregio alla civiltà di un Paese come il nostro: quanto potrete sopportare il ricatto politico di un 'alleato' che sta calpestando i vostri stessi principi? Per quanto potrete delegare la vostra identità a chi offende valori di legalità e rispetto della cittadinanza?". Lo scrive Gianni Cuperlo su Facebook rivolgendosi agli elettori 5 Stelle.

"Il ministro dell?Interno del vostro governo ha detto oggi 'faremo un censimento dei rom, quelli italiani purtroppo ce li dobbiamo tenere'. Parole che seguono di alcuni giorni la boutade sulla 'pacchia finita' per disperati che si imbarcano in cerca di salvezza descritti come croceristi. (...) Se il ministro dell?Interno afferma che 'purtroppo ce li dobbiamo tenere', egli viene meno a quella fondamentale garanzia di disciplina e onore che dovrebbe contrassegnare l?azione e la lingua di un uomo di Stato. Peggio, fa cadere anche l?ultimo alibi mascherato da 'sicurezza' e rispolvera pratiche archiviate nelle pagine più buie della storia".

"Voi il 4 marzo avete vinto le elezioni. Undici milioni di voti sono molti. Avete scelto di spenderli nel solo modo che una forza politica ha per tradurre il consenso in una pratica di governo: cercare una alleanza che vi consente oggi di occupare posti di potere decisivi. (..) Ma quanto sta accadendo, le parole crude e irresponsabili di un uomo che dovrebbe tutelare l?ordine e la sicurezza di tutti sono altra cosa. Non lo merita l?Italia. E al fondo non lo meritate voi".

Ultimo aggiornamento: 18-06-2018 18:48
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it