cronaca
22-06-2018 17:21

Migranti: premio Oscar Redgrave, Salvini studi i diritti dei rifugiati



Palermo, 22 giu. (AdnKronos) - "Vorrei che qualcuno pagasse a Salvini un corso all'Università per studiare i diritti dei rifugiati. Un corso abbastanza lungo. Il governo italiano chiudendo i porti sta violando i diritti dei rifugiati, che non sono migranti. Sono persone che hanno perso tutto. E' una vergogna, un crimine". A dirlo è stata l'attrice britannica premio Oscar, Vanessa Redgrave, che tornata in Italia per presentare la sua opera prima da registra 'Sea sorrow - Il dolore del mare', ha incontrato a Palazzo delle Aquile il sindaco Leoluca Orlando.

"Io sono venuta qui - ha aggiunto - per salutare il vostro sindaco perchè sta facendo la cosa più importante nel mondo, sta proteggendo i rifugiati. Dicono gli ebrei ma anche i musulmani 'Chi protegge con gentilezza salva un mondo intero'. Occorre che tutti capiscano quello che Palermo ha capito da tempo".

Accanto a lei il primo cittadino di Palermo, che ancora una volta ha criticato il "comportamento indegno di un Paese civile" del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che "non soltanto viola convenzioni internazionali e diritti umani, ma mortifica la cultura di accoglienza di un intero popolo. Con questi suoi spot e tweet sta tentando di inquinare i pozzi, di modificare la cultura dell'accoglienza del popolo italiano. Fecero cosi Hitler e Mussolini all'inizio della propria esperienza, dopo vennero le leggi razziali e i campi di sterminio. Credo che bisogna alzare il livello di guardia e dire con molta chiarezza che continuando così rischiamo di ripetere tragiche esperienze del passato".

Ultimo aggiornamento: 22-06-2018 17:21
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it