economia
17-07-2018 08:38

Auto: Csp, mercato europeo regge bene a demonizzazione diesel



Roma, 17 lug. (AdnKronos) - Giugno positivo per il mercato dell?auto dell?Unione Europea e dell?Efta. Nel complesso delle due aree sono state immatricolate 1.618.985 autovetture con un incremento del 5,1%. Lo sottolinea il Centro Studi Promotor, commentando i dati diffusi oggi dall'Acea. "Questo risultato importante è stato ottenuto nonostante che in molti mercati nazionali si sia prodotta una situazione di incertezza tra il pubblico determinata dalle notizie su limitazioni alla circolazione delle auto diesel già adottate o in cantiere", sottolinea Csp.

Positivo, prosegue Csp, anche il bilancio del primo semestre dell?anno che chiude con 8.695.785 autovetture e con una crescita sullo stesso periodo dell?anno precedente del 2,8%, crescita non elevata ma con basi solide in quanto dei 30 paesi dell?area UE+Efta ben 22 sono in crescita. Nel complesso, secondo Gian Primo Quagliano, presidente del Centro Studi Promotor, " il mercato europeo dell?auto gode di buona salute e sta assorbendo senza eccessivi contraccolpi gli effetti della messa in stato d?accusa del diesel anche per interessi diversi da quelli dell?ecologia. Gli automobilisti si stanno rivelando più saggi dei governanti nazionali e locali e gestiscono la pretesa ?emergenza diesel? con saggezza".

Ultimo aggiornamento: 17-07-2018 08:38
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it