cronaca
17-07-2018 19:34

Palermo: spara e ferisce ex moglie, suicida pensionato finito ai domiciliari



Palermo, 17 lug. (AdnKronos) - Si Ŕ suicidato l'uomo di 72 anni che la scorsa settimana al culmine di una lita ha sparato all'ex moglie, ferendola a una gamba, a Godrano, nel Palermitano. Il pensionato che si trovava ai domiciliari con l'accusa di tentato omicidio si Ŕ tolto la vita gettandosi dal tetto della sua abitazione. Un volo che non gli ha lasciato scampo. A fare la macabra scoperta ieri sera Ŕ stato il fratello dell'uomo, che ha trovato il corpo senza vita del 72enne nel cortile dell'abitazione. In casa un biglietto di addio ai familiari. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso e la salma Ŕ stata restituita ai familiari.

Lunedý scorso i carabinieri erano intervenuti in contrada Catena a Godrano, dopo la segnalazione di un colpo d'arma da fuoco. Giunti sul posto hanno trovato la donna, una 62enne, seduta in cucina e assistita da parenti e amici, e il pensionato in un'altra stanza. Agli investigatori dell'Arma l'anziano ha detto di aver sparato all'ex moglie in preda a un raptus. Al culmine di una violenta discussione, ha imbracciato un fucile da caccia regolarmente detenuto e ha esploso un colpo contro la donna. La vittima, immediatamente soccorsa, Ŕ stata condotta al Policlinico di Palermo. Per lei una prognosi di 30 giorni. Il pensionato, invece, era stato posto ai domiciliari. Ieri sera il tragico epilogo. Nell'abitazione sono stati trovati alcuni biglietti.

Ultimo aggiornamento: 17-07-2018 19:34
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it