cronaca
20-08-2018 17:44

Messina: in ospedale avviso choc a pazienti 'Lavatevi', rettore chiede scusa



Palermo, 20 ago. (AdnKronos) - "Ricordiamoci che è sempre apprezzata l'ascella lavata". E' la frase contenuta in un avviso affisso in un reparto del Policlinico universitario di Messina. A invitare a una maggiore igiene personale il primario che nel cartello sistemato in ambulatorio scrive: "Si informano 'certi' pazienti che lavarsi prima delle visite programmate, cambiarsi la biancheria intima e pulirsi le scarpe dalla terra o altro, prima di entrare, non cancella importanti indizi utili alla diagnosi, per cui possono procedere tranquillamente a una doccia".

Per il primario i figli di pazienti molto anziani o le loro badanti dovrebbero "accertarsi dello stato igienico" di genitori o assistiti. Anche perché "non ha corrispondenze scientifiche la credenza che la doccia fredda fa venire la polmonite". Un avviso per il quale adesso giungono le scuse del rettore, il professore Salvatore Cuzzocrea, che esprime la propria "riprovazione per quanto accaduto". "Nel rivolgere le doverose scuse a tutta l?utenza", il rettore precisa di avere già contattato i vertici dell?Aou. "Una volta ricevuti gli atti del procedimento disciplinare già attivato dall?Azienda", valuterà l?opportunità di avviare "un ulteriore procedimento" da parte dell?Ateneo. "Eventuali responsabilità da parte di personale universitario, saranno severamente sanzionate" conclude il rettore.

Ultimo aggiornamento: 20-08-2018 17:44
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it