economia
18-09-2018 19:08

Consob: Mattarella riceve ex presidente Nava, attesa per nomina successore



Roma, 18 set. (AdnKronos) - Un'udienza di commiato che rientra nella prassi degli incontri che si svolgono in occasione di avvicendamenti alla guida delle istituzioni politiche, economiche e sociali del Paese, senza assumere quindi una valenza e un significato di particolare rilievo. Sarebbe questo il contesto nel quale collocare il faccia a faccia svoltosi questa mattina al Quirinale tra il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e Mario Nava, dimessosi giovedý scorso dalla presidenza della Consob, al culmine di una dura polemica con i partiti della maggioranza di governo M5S-Lega.

Una riga e mezzo di comunicato da parte del Colle per dare notizia del colloquio, senza l'indicazione dell'incarico ricoperto da Nava fino a cinque giorni fa e mantenendo il massimo riserbo sulla genesi, la durata e ovviamente i contenuti dell'incontro, durante il quale l'ormai ex presiedente della Consob avrÓ avuto modo di ribadire al Capo dello Stato il ringraziamento, espresso pubblicamente al momento di lasciare l'incarico, "per la fiducia riposta in me e il costante supporto e vicinanza durante questo periodo".

Conoscendo il modus operandi di Mattarella, non si dovrebbe andare lontano dal vero immaginando che il Presidente della Repubblica abbia a sua volta ringraziato Nava per il lavoro svolto, prendendo atto delle motivazioni che, come giÓ spiegato, lo hanno portato ad abbandonare il vertice della Commissione, "avendo come unico obiettivo l?interesse pi¨ alto dell?Italia", in presenza di un "non gradimento politico" che "limita l?azione della Consob in quanto la isola".

Ultimo aggiornamento: 18-09-2018 19:08
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it