cronaca
18-09-2018 19:02

Shoah: mondo accademico chiede scusa per leggi razziali dopo 80 anni/Rpt



Pisa, 18 set. - (AdnKronos) - "Cerimonia del ricordo e delle scuse": il mondo accademico italiano riconosce le proprie responsabilitÓ a 80 anni dalla firma delle leggi razziali promulgate dal regime fascista. Giovedý 20 settembre, dalle ore 15, al Palazzo della Sapienza, luogo simbolo dell'UniversitÓ di Pisa, si terrÓ la "Cerimonia del ricordo e delle scuse", l?atto pi¨ significativo del programma ?San Rossore 1938?.

SarÓ un solenne appuntamento, spiega una nota dell'Ateneo pisano, "volto a offrire un risarcimento morale a tutti coloro che, studenti e docenti, ebbero a patire discriminazioni ed esclusioni per il solo fatto di essere ebrei".

Alla presenza dei rettori delle universitÓ italiane, il rettore dell'UniversitÓ di Pisa Paolo Mancarella a nome dell'intera Accademia italiana farÓ ammenda per gli atti che, a partire dalla plebiscitaria adesione al ?Giuramento di fedeltÓ al Fascismo? del 1931, videro "il mondo universitario silente e complice verso le scelte del regime che giunsero fino all?emanazione delle Leggi razziali. Un momento storico in senso proprio, la prima ammissione pubblica di quelle sciagurate responsabilitÓ".

Ultimo aggiornamento: 18-09-2018 19:02
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it