cronaca
19-09-2018 15:20

Scuola: Palermo, al Gonzaga niente cellulari in classe anche nei licei (2)



(AdnKronos) - La regola prevede che i telefoni cellulari siano depositati nell?apposito contenitore (dotato di tante vaschette quanti sono gli anni di corso) all?ingresso del piano, entro le 8. I contenitori poi vengono ritirati da un insegnante incaricato e messi sotto chiave in un armadio nella presidenza dei licei. Le persone che entrano in ritardo troveranno un contenitore ad hoc nell?ufficio della vicepreside e dovranno lasciare il telefono all?atto della ricezione biglietto che autorizza l?ingresso in classe in ritardo. I cellulari verranno recuperati dagli studenti alla fine della giornata di scuola.

Ma sono previste anche alcune sanzioni: qualsiasi cellulare venga visto da un insegnante in mano a uno studente durante l?orario scolastico verrà ritirato immediatamente e consegnato al preside o alla vicepreside. Al primo ritiro, il telefono sarà riconsegnato allo studente a cui appartiene alla fine della giornata di scuola. La seconda volta, sarà riconsegnato alla fine della giornata successiva. La terza volta sarà riconsegnato al genitore. "I docenti potranno utilizzare i propri smartphone, ma si raccomanda di farne un uso controllato" spiegano dal Gonzaga.

Ultimo aggiornamento: 19-09-2018 15:20
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it