politica
22-09-2018 06:50

Reddito cittadinanza, assedio a Tria



Roma, 21 set. (AdnKronos) - Dieci miliardi per il reddito di cittadinanza. Che si traducono in 780 euro nelle tasche di tutti gli aventi diritto. Il M5S non arretra di un passo e, nel , Ŕ tornata a chiedere al ministro dell'Economia Giovanni Tria di allentare i cordoni della borsa. Anche se questo volesse dire rivedere il rapporto deficit/Pil fino a spingersi al 2,4% se necessario. Questa, a quanto apprende l'AdnKronos dai vertici del Movimento, la sintesi dell'incontro che si Ŕ tenuto nella sede del governo e che vede ancora tensioni tra i 5 Stelle e il responsabile del Tesoro. Anche se, viene assicurato da fonti del Movimento, l'intesa sul 'tesoretto' per realizzare il reddito di cittadinanza sarebbe a un passo.

Per realizzare la misura tanto cara ai 5 Stelle un risparmio di spesa, a quanto si apprende, dovrebbe arrivare dai centri d'impiego: qualche centinaio di milioni di euro verranno reperiti direttamente dall'Agenzia nazionale politiche attive lavoro (Anpal), ma il restante miliardo e mezzo necessario per i Cpi rientrerebbe nella spesa complessiva prevista per la misura. Sempre secondo fonti M5S, per la flat tax - allo stato dell'arte - la strada sarebbe pi¨ in salita: due miliardi i fondi attualmente disponibili per realizzare la misura fiscale. Ma sarebbe invece a buon punto un intervento sulla legge Fornero, altrettanto caro alla Lega: uscita dal mercato del lavoro a quota 100 con 62 anni di etÓ e 38 di contributi.

Ultimo aggiornamento: 22-09-2018 06:50
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it