politica
24-09-2018 18:46

Corruzione: nuovo giro vite su Daspo ma non è in dl Salvini



Roma, 24 set. (AdnKronos) - Schiena dritta sulla corruzione. Se sui temi dell'immigrazione il ministro dell'Interno Matteo Salvini tira dritto, la stessa "rigidità" nei reati per corruzione è stata chiesta dal M5S nelle ore che hanno preceduto il via libera al dl sicurezza, varato questa mattina dal Cdm. E così se il vicepremier leghista ha ottenuto lo stop all'asilo ai condannati in primo grado, dal canto loro -viene spiegato all'Adnkronos da fonti grilline- i 5 Stelle hanno ottenuto un ulteriore giro di vite per i Daspo ai corrotti che, attenzione, non è contenuto nel dl sicurezza ma verrà normato nella cosiddetta 'spazza corrotti': in sede di approvazione parlamentare -l'accordo strappato in cdm- la misura verrà resa ancor più dura, prevedendo il Daspo senza dover attendere la condanna definitiva. Un punto, questo, messo a segno dai 5 Stelle anche per sopire i malumori interni al Movimento nati attorno al cosiddetto dl Salvini.

Ultimo aggiornamento: 24-09-2018 18:46
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it