economia
15-11-2018 18:57

Bcc: Porro, riforma? Treno in corsa, Governo decida rapidamente (3)



(AdnKronos) - Le banche invece che non hanno ancora indetto le assemblee straordinarie, "evidentemente dovranno aspettare il decisioni del Governo che si spera si manifestino in forma definitiva a breve e poi deliberare di conseguenza. Cioè, se l?adesione diventa volontaria, deliberare in Cda se convocare una straordinaria per varare la variazione statutaria oppure no". Come a dire che il clima è, fino a che non saranno noti i contenuti dell'emendamento, di totale "incertezza?.

In tutti i casi, a quante BCC eventualmente decideranno di non aderire alla capogruppo, "dovrebbe essere riservato il provvedimento che richiede di costituire un fondo di garanzia". Non sarà un mese a creare secondo Porro incertezza nel mercato sulla solidità delle banche. "Certo, nella misura in cui è vero che la rete delle banche di credito cooperativo ha bisogno di una sistemazione situazionale, quale che sia, che la renda più credibile e affidabile dal punto di vista dei mercati, questa cosa deve avvenire e con certezza in tempi ragionevoli. La cosa non bella è che il mercato riceva una segnalazione molto chiara con la riforma Renzi, e che poi si intervenga al punto tale che gli effetti nuovi li conosceremo solo tra un anno".

Ma da chi viene la volontà di ?riformare la riforma?? "Sulla volontà delle banche di credito cooperativo di non fermare il processo in corso, mi sembrava che ci fosse qualche evidenza. Osservo però che dal punto di vista del Governo c?è una forte convinzione: che la riforma che viene messa in atto toglie alle banche e quindi all?autonomia dei territori". Cosa che, per altro sapevano bene anche le banche la riforma l?hanno poi sostenuta. "Il treno è in corsa anche in termini di costi sostenuti e di cambiamenti effettuati quindi, evidentemente, la convinzione è stata maturata per altra via? chiosa il professore.

Ultimo aggiornamento: 15-11-2018 18:57
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it