sport
18-11-2018 16:11

Dovizioso trionfa a Valencia



Valencia, 18 nov. - (AdnKronos) - Andrea Dovizioso trionfa sotto la pioggia nel Gp di Valencia, ultima gara del mondiale MotoGp. Il forlivese della Ducati, al dodicesimo successo nella classe regina, si impone in una corsa ad eliminazione davanti agli spagnoli Alex Rins con la Suzuki e Pol Espargaro su Ktm. Valentino Rossi (Yamaha) scivola a quattro giri dalla fine quando è secondo per poi riprende e chiudere 13°. Quarto posto per Michele Pirro con la Ducati che si lascia alle spalle lo spagnolo della Honda Dani Pedrosa, alla sua ultima gara in carriera, e il giapponese Takaaki Nakagami (Honda).

Gara divisa in due per la che si abbatte sul circuito 'Ricardo Tormo' e che causa le scivolate senza conseguenze degli spagnoli Marc Marquez (Honda) e Maverick Vinales (Yamaha) e degli italiani Andrea Iannone (Suzuki) e Danilo Petrucci (Ducati). La seconda metà di gara riprende con Rins al comando davanti a Dovizioso e Rossi, il ducatista si porta quasi subito al comando scavalcando il portacolori della Suzuki, superato anche dal 'dottore' che prova a restare in scia a Dovizioso. A quattro giri dalla fine però il 39enne pesarese scivola vanificando un podio sicuro. Nella classifica del mondiale Marquez è primo con 321 punti, davanti a Dovizioso con 245 e a Rossi con 198.

"E' stata una gara difficile, pazzesca. Avevo un buon ritmo ma la pista era scivolosa per la pioggia e sono felice di non essere caduto". Andrea Dovizioso commenta così il suo successo nel Gp di Valencia, ultima prova del mondiale MotoGp. "Dopo l'interruzione ho apportato qualche cambiamento e montato gomme nuove, sono riuscito a spingere quando volevo ed è stato troppo per i miei avversari, sono felice di aver chiuso la stagione così", conclude il forlivese della Ducati.

Ultimo aggiornamento: 18-11-2018 16:11
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it