politica
06-12-2018 19:30

Pd: renziani e il rischio diaspora, pressing su Guerini candidato/Adnkronos (3)



(AdnKronos) - Non solo Renzi. Anche Carlo Calenda viene dato per prossimo all'addio. Anche lui ha perduto il 'suo' candidato visto che si era schierato con Minniti. I retroscena parlano di un lavoro già impostato per una lista anti-sovranista alle Europee. Distinta da un'ipotetica lista Renzi. L'ex-premier avrebbe accelerato i tempi, proprio per non farsi bruciare dall'iniziativa di Calenda.

L'ex-ministro dello Sviluppo Economico oggi non ha smentito i retroscena e sull'eventuale lista Renzi punge via twitter: "Non sarebbe un nuovo partito liberal-democratico. Si tratterebbe del partito di Renzi. Nel bene e nel male è l?unica dimensione in cui riesce a operare. Non fa per me".

Zingaretti interviene: "Se Calenda puo' lasciare il Pd? Ma io non credo e spero di no. Penso che Carlo Calenda possa essere uno dei principali protagonisti della stagione che noi dobbiamo aprire in Italia. Uno dei principali protagonisti della battaglia che dovremo affrontare alle elezioni europee, di un nuovo gruppo dirigente, di un nuovo Pd che guarda alla pancia della società per cambiare e per renderla protagonista".

Ultimo aggiornamento: 06-12-2018 19:30
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it