spettacolo
06-12-2018 20:10

Lirica: alla Prima torna la politica con Mattarella e Tria



Milano, 6 dic. (AdnKronos) - Con il Governo giallo-blu torna la politica alla Prima della Scala, e domani i ministri attesi sono quattro, già il doppio dello scorso anno, quando l'Esecutivo quasi disertò l'appuntamento mondano del 7 dicembre, e si presentarono solo Dario Franceschini e Pier Carlo Padoan, insieme alla sottosegretaria Maria Elena Boschi. Per l'Attila, oltre al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, sul palco reale saranno ospiti il ministro delle Finanze, Giovanni Tria, il ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli, il ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, e il ministro dell'Agricoltura, Gian Marco Centinaio. Con loro, siederà un'altra carica dello Stato: la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati. E non mancheranno il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e il presidente della Regione, Attilio Fontana. La curiosità per il barbaro per eccellenza, Attila, la nona opera del compositore Giuseppe Verdi, diretta domani dal maestro Riccardo Chailly con la regia di Davide Livermore, ha fatto registrare quasi il tutto esaurito alla Scala, con solo diciotto posti ancora liberi.

L'evento più esclusivo dell'anno conferma la sua sempre maggiore vicinanza al grande pubblico: anche quest'anno, per il terzo consecutivo, la Prima si potrà vedere in diretta su Rai1. In città, saranno trentasette i luoghi di proiezione della diretta: dalla Galleria al Teatro Dal Verme, ma anche gli istituti penitenziari San Vittore e Cesare Beccaria, insieme alla Casa dell?Accoglienza ?Enzo Jannacci?. Tra le nuove sedi, i grandi alberghi Hotels Four Points by Sheraton, Double Tree by Hilton e Grand Hotel Villa Torretta. Sempre più ampio il numero delle proiezioni in diretta nei municipi: dal Barrio?s al MuDeC, dal Borgo Sostenibile Figino a Villa Scheibler, dal Teatro Munari fino al Mercato Comunale Ferrara.

Ultimo aggiornamento: 06-12-2018 20:10
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it