politica
16-12-2018 13:35

Pd: 6 in corsa tra ritiri e new entry, mappa dem verso il congresso/Adnkronos



Roma, 16 dic. (AdnKronos) (di Mara Montanari) - In una settimana, l'ultima prima dello stop alle candidature, è cambiato tutto. Si è ritirato Marco Minniti, i renziani sono rimasti all'ultimo senza un candidato e si sono divisi: la stragrande maggioranza è passata con Maurizio Martina. Pochi, pochissimi anzi al momento, hanno seguito un'altra strada: quella della candidatura d'area. Il ticket degli 'irriducibili' renziani Roberto Giachetti-Anna Ascani. Per ora con loro c'è un solo parlamentare schierato: il romano Luciano Nobili. Si è poi ritirato anche Cesare Damiano per confluire nella mozione Zingaretti.

Ora i nomi in campo sono definitivi e in tutto ci sono 6 candidati: Nicola Zingaretti, Maurizio Martina, Roberto Giachetti, Francesco Boccia, Dario Corallo e, unica donna, Maria Saladino. I sondaggi danno per favorito il presidente della regione Lazio che ora, dopo l'uscita di scena di Minniti, vede più abbordabile il traguardo del 51% ai gazebo il 3 marzo. Alle primarie sarà dunque scontro Zingaretti-Martina, con ogni probabilità. E bisognerà vedere quale sarà il terzo sfidante scelto nella prima parte del congresso dem, quella riservata agli iscritti.

I colpi di scena degli ultimi giorni, comprese le voci su una ricandidatura di Matteo Renzi, hanno rimescolato non poco le carte dentro il Pd. E se 85 parlamentari renziani (compresi alcuni eurodeputati) si sono schierati con Martina, molti ancora non si sono pronunciati. Maria Elena Boschi e il tesoriere Francesco Bonifazi, ma anche l'ex-ministro Valeria Fedeli, il 'mastino' della Vigilanza Rai, Michele Anzaldi. Hanno annunciato che non si schiereranno con nessuno Teresa Bellanova, più volte in predicato di candidatura, Gianni Pittella e anche il governatore Sergio Chiamparino.

Ultimo aggiornamento: 16-12-2018 13:35
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it