economia
12-01-2019 14:22

Pil: V.Visco,'politiche sbagliate handicap Italia, noi sempre peggio degli altri'/Adnkronos (2)



(AdnKronos) - "Ma al di là del contingente, l'Italia sconta le conseguenze di 20 anni di scelte inadeguate. A parte l'eccezione del Governo Prodi, sono state sbagliate - denuncia Visco - tutte le politiche da Berlusconi a Renzi. Si pensava che potesse bastare abbassare le tasse ed elargire bonus, senza avviare una politica di investimenti e di profonda riorganizzazione industriale".

"Ora la situazione è ancora peggio", afferma l'ex ministro che commenta anche le ultime dichiarazioni del ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, secondo il quale un modo per scongiurare il rischio di recessione è l'aiuto alle fasce deboli della popolazione. Per Visco, con il reddito di cittadinanza ha scelto una strada sbagliata: "andava completato il finanziamento del Rei. Si poteva lavorare su quello per estenderlo e arrivare a 500 euro. Andando sopra questa cifra, il rischio è quello di disincentivare il lavoro".

L'agenda delle priorità, secondo Visco, vede, tra gli altri, "investimenti pubblici per riorganizzare il Paese su alcune filiere". "C'è il filone del risparmio energetico che porta una modernizzazione dell'industria edilizia. Sono dieci anni che si hanno progetti ma non si fa nulla".

Ultimo aggiornamento: 12-01-2019 14:22
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it