cronaca
15-03-2019 12:29

Sicilia: presidente Tar, ?in selva norme azione magistratura incerta e aleatoria?



Palermo, 15 mar. (Adnkronos) - Un quadro normativo "caotico e mutevole" che presenta "particolari criticità" e che è "ostativo all?azione veloce ed efficace degli altri poteri dello Stato tanto di quella amministrativa, quanto di quella giurisdizionale". E? l?atto d?accusa del presidente del Tar Sicilia, Calogero Ferlisi, contenuto nella sua relazione in occasione dell?inaugurazione dell?anno giudiziario in corso a Palazzo Benso, a Palermo. "In un quadro legislativo sovrabbondante, disorganico e mutevole, nella selva delle norme spesso tecnicamente imprecise, scoordinate o financo contraddittorie, l?azione del governo e le decisioni della magistratura denotano un elevatissimo grado di incertezza giuridica e tendono nel loro valore giuridico a decadere fino a connotarsi come aleatorie e quasi evanescenti oltre che terreno purtroppo fecondo di corruttela, intrallazzi che oscillano drammaticamente tra l?illiceità e l?immoralità".

Tanti gli esempi di criticità snocciolati da Ferlisi. Innanzitutto la materia degli appalti, "oggi regolata dal decreto legislativo 50/2016, già ampiamente rimaneggiato ed ora, si dice oggetto di un?ulteriore radicale riforma". Poi le misure amministrative antimafia, tra cui le interdittive prefettizie che, "pur nella ineludibile esigenza di approntare un sistema avanzatissimo di difesa sociale contro la delinquenza mafiosa, presenta non poche asperità e forse anche aspetti problematici di natura dottrinaria e dogmatica". 

Ultimo aggiornamento: 15-03-2019 12:29
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it