cronaca
23-03-2019 17:40

Sicilia: sindaco Termini Imerese, 'Mi dimetto con dolore ma devo difendermi dagli attacchi'



Palermo, 23 mar. (AdnKronos) - "Come sapete ho ricevuto 15 giorni fa insieme con 96 persone un avviso di garanzia per motivi strettamente connessi alle ultime amministrative e per le regionali dello stesso anni. Ad oggi io non ho ancora avuto il tempo, tramite i miei avvocati, di acquisire la documentazione che mi riguarda. Non ho avuto il tempo di acquisire le notizie. Ho la coscienza a posto. Sono certo di dimostrare la mia totale e assoluta estraneità ai fatti a me contestati. Nonostante ciò ritengo che nell'interesse della mia città, che amo, io rassegno le dimissioni. E mi dimetto con grande dolore visto che stavamo ottenendo ottimi risultati. Ma l'ho fatto perché così riuscirò meglio a difendermi da una serie di attacchi personali violenti di questi ultimi giorni. Devo ringraziare tutti gli assessori, i consiglieri comunali i dipendenti comunali per il lavoro svolto". Con queste parole il sindaco di Termini Imerese Francesco Giunta ha annunciato in una diretta Facebook le sue dimissioni.

"Ho grandissimo rispetto per la magistratura sia quella inquirente che giudicante. Non è una frase fatta - dice Giunta - Sono avvocato e tornerò a fare l'avvocato. Non sono mai stato duro negli attacchi. Sono fatto cosi'. Ho rispetto per la persona umana. Profondo rispetto. Quel rispetto che qualcuno che con i capelli bianchi dovrebbe avere - conclude Giunta - godendosi una lauta pensione e non gettare e continuare a spargere veleno".

Ultimo aggiornamento: 23-03-2019 17:40
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it