cronaca
22-05-2019 21:57

Sicilia: protezione dati personali, Armao emana decreti applicativi Regolamento Ue



Palermo, 22 mag. (AdnKronos) - Il vicepresidente della Regione e assessore all?Economia della Sicilia, Gaetano Armao, ha emanato i decreti applicativi del Regolamento UE in materia di protezione dei dati personali. Il Regolamento Ue ha previsto l'istituzione della figura del Responsabile del trattamento dei dati e l?assessorato all?Economia ha nominato i responsabili dei quattro dipartimenti (Ragioneria generale, dipartimento delle Finanze, AutoritÓ regionale per l?innovazione tecnologica e Ufficio speciale per la chiusura delle liquidazioni) nelle persone dei rispettivi dirigenti generali: Giovanni Bologna, Benedetta Cannata, Vincenzo Falgares e Rossana Signorino.

Sulla base del Regolamento europeo, i dirigenti generali-Responsabili ?hanno facoltÓ di designare sub-Responsabili del Trattamento i dirigenti delle strutture dello stesso dipartimento?. Inoltre, nell?ambito del proprio settore di competenza, ?hanno l?obbligo di mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire che il trattamento dei dati sia effettuato conformemente alle norme europee?.

Il Regolamento europeo, recepito in Italia dal nuovo Codice della privacy, introduce regole pi¨ chiare in materia di informativa e consenso, definisce i limiti al trattamento automatizzato dei dati e stabilisce sanzioni rigorose nei casi di violazione dei dati personali, attacchi informatici o furti. I responsabili hanno una serie di responsabilitÓ e obblighi da osservare: nei decreti applicativi si legge che hanno ?l?obbligo di segretezza riguardo a tutte le informazioni sui dati personali di cui sono venuti a conoscenza?, ?l?onere di aggiornare sistematicamente il registro delle attivitÓ di trattamento dei dati e di provvedere alla protezione delle informazioni fin dalla progettazione, trattando i dati per le finalitÓ previste e il periodo strettamente necessario a tali fini?.

Ultimo aggiornamento: 22-05-2019 21:57
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it